Italia/La Romagna: da Ravenna a Ferrara attraverso il Po – 3 giorni/2 notti

PREZZO DA € 61.00

tariffa valida per minimo 45 paganti
quota in euro a ragazzo

La quota comprende

Sistemazione in hotel 3 stelle lidi Ravennati
Trattamento di mezza pensione
Una visita guidata mezza giornata Ravenna
Escursione in motonave guidata mezza giornata Delta del Po
Una visita guidata mezza giornata Ferrara
Una gratuità ogni 15 paganti
Assicurazione medico - bagaglio

RICHIEDI INFORMAZIONI

Programma di viaggio:

1° GIORNO: RAVENNA
Arrivo a Ravenna, incontro con la guida e visita al centro storico della città bizantina conosciuta al mondo per i suoi mosaici. Qui accompagnati dalla guida si potranno ammirare la chiesa di S.Vitale, Mausoleo di Galla Placidia, la tomba di Dante, S.Apollinare (ingressi esclusi). In serata sistemazione in hotel sui lidi ravennati. Cena e pernottamento.

2° GIORNO: DELTA DEL PO
Dopo la prima colazione, trasferimento a Gorino Ferrarese e imbarco per escursione guidata in motonave sul Delta del Po. Si effettuerà il seguente itinerario:Po di Goro; Valli di Gorino; Sacca di Goro, regno di vongole e cozze; Isola di Mezzanino; Isola dell’Amore, dove sorge imponente il suggestivo Faro; le Valli del Bacucco; Sacca degli Scardovari ove si scorge tra le acque il monumentale “magazzino del riso”. Rientro a Gorino Ferrarese(durata 2 ore ca.). Pranzo libero.Pomeriggio a disposizione del gruppo, si suggeriscono alcuni itinerari possibili.
A) Riserva Naturale del Bosco della Mesola, per conoscere gli aspetti più caratteristici della flora e della fauna, e il Castello della Mesola, residenza estiva degli Estensi.
B) Pomposa, composta da chiesa, campanile, alcune stanze del Convento e il Palazzo della Ragione, è uno dei monasteri più importanti d’Italia, sorto nel VI – VII secolo per opera dei monaci Benedettini. Immerso nel silenzio di questi luoghi monaco Guido d’Arezzo inventò la scrittura musicale.
C) Comacchio, caratteristica città lagunare apprezzata per aver mantenute intatte nel tempo le proprie caratteristiche architettoniche caratterizzate dalla presenza di canali, palazzi antichi e di ponti monumentali (il più caratteristico è quello di Trepponti). È conosciuta anche per i suoi sette lidi, distribuiti in ampi arenili lungo la costa dalle foci del fiume Reno fino al Po di Volano. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

3° GIORNO: FERRARA
Dopo la prima colazione trasferimento a Ferrara per la visita guidata della città e dei principali monumenti: Castello Estense; la Cattedrale con la sua particolare facciata romanica; Basilica di Santa Maria in Vado, tra le più antiche della città; Palazzo dei Diamanti; Palazzo Schifano; la casa dell’Ariosto dove il poeta trascorse i suoi ultimi anni di vita e terminò “L’ Orlando Furioso”.E ancora: Casa Romei, il Palazzo Estense del Paradiso, il Palazzo del Municipio, il Ghetto Ebraico e le mura di Ferrara. Al termine partenza

 

Sito Wordpress Responsive: Pensareweb Siti Wordpress